È indispensabile per chi vuole muoversi fuori dall’Italia per lavoro o per svago. Ancor di più dopo la pandemia da Covid-19 l’obiettivo è coprire i rischi quando si è all’estero.

Via ai corridoi turistici Covid free.
Con una recente ordinanza, il ministro della Salute Roberto Speranza istituisce in via sperimentale gli “itinerari turistici controllati”.

I chatbot sono enormemente evoluti rispetto ai primi risponditori automatici e sono sempre più in grado di offrire ai clienti un’esperienza fluida e naturale.
Quattro aspetti fanno la differenza nel mondo degli agenti conversazionali.

Niente sarà più come prima. Lo afferma “Rethinking tourism”, il rapporto pubblicato dall’agenzia di comunicazione e marketing I SAY di Roma: «dopo quasi dieci anni di crescita ininterrotta, il travel & tourism si è trovato a fronteggiare la crisi più grave di sempre.

Nella stagione estiva 2021 che sta volgendo al termine i risultati superano le attese.
Trainano la domanda gli italiani, ma si registra un ritorno degli stranieri. Tra giugno e agosto il sistema ricettivo italiano ha registrato l’arrivo di oltre 33 milioni di turisti per 140 milioni di pernottamenti, in crescita del 21% sul 2020.

Slow Food e Airbnb hanno deciso di lavorare insieme per offrire esperienze di impatto sociale create da organizzazioni no-profit che mettono in contatto i viaggiatori con la loro causa.

Dopo i successi di Blue Origin di Besoz e di Virgin Galactic di Brenson si apre ufficialmente l’epoca del turismo spaziale.

Oltre un terzo degli investitori del comparto alberghiero è interessato a incrementare il proprio portafoglio di strutture ricettive in tutta Europa.

Il settore dei viaggi business ha subito una forte crisi a causa della pandemia, con una contrazione del fatturato dai 20 miliardi del 2019 ai 7,6 miliardi del 2020.

La Puglia è una regione in fermento dal punto di vista alberghiero e una piazza sulla quale molti gruppi internazionali stanno investendo.