Articoli

Anche per il 2024, si prospetta un grande successo per il settore delle crociere in Italia che genera un valore economico complessivo di circa 15 miliardi di euro

I visitatori stranieri continuano a far registrare livelli di affluenza superiori rispetto al 2019 nel nostro Paese.

Nel corso del 2023, il turismo italiano ha evidenziato una forte ripresa, tanto da registrare dei risultati complessivi a livelli paragonabili a quelli del 2019 prima che scoppiasse la pandemia.

Dopo due anni terribili, il 2022 si è chiuso sfiorando i 400 milioni di presenze turistiche, con un balzo del +38,2% sul 2021, anche se sono ancora lontani i livelli pre-Covid.

Nel mese di febbraio 2021, oltre 5,6 milioni di utenti hanno cercato voli per raggiungere l’Italia, 641,9 mila in più rispetto al mese di gennaio.
Sono soprattutto gli italiani ad aver contribuito alla crescita (per il 36%), insieme a spagnoli (14%), tedeschi (10%) e inglesi (10%).