Con il 2023 alle nostre spalle, il settore dei viaggi e del turismo è finalmente in grado di superare l’impatto della pandemia, con arrivi turistici internazionali che dovrebbero raggiungere i livelli dei periodi precedenti.

Cambiamenti sull’IVA della cessione di beni a viaggiatori non residenti nell’Unione Europea a partire dal 1° febbraio

Akio Toyoda, Presidente del consiglio di amministrazione della Toyota, nel corso di un incontro con i dipendenti della nota casa automobilistica giapponese, ha sollevato diversi dubbi sul futuro delle auto elettriche

Un’azienda di 50.000 persone potrebbe risparmiare anche 30 milioni di dollari all’anno, integrando il supporto alla salute mentale basato su intelligenza artificiale (IA) nel pacchetto welfare.

Anche per il 2024, si prospetta un grande successo per il settore delle crociere in Italia che genera un valore economico complessivo di circa 15 miliardi di euro

I visitatori stranieri continuano a far registrare livelli di affluenza superiori rispetto al 2019 nel nostro Paese.

Quest’anno per la stagione invernale si prevede un aumento di presenze del 2/3% rispetto allo scorso anno che aveva già fatto registrare un boom di turisti.

Per far fronte alle sfide crescenti in una società in cui nascono sempre meno bambini e che continua ad invecchiare è necessaria una rivoluzione del sistema sanitario, a partire dalla digitalizzazione.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha recentemente pubblicato il documento Regulatory considerations on Artificial Intelligence for health per promuovere un utilizzo sicuro, efficace e responsabile dell’Intelligenza Artificiale (AI) nel campo sanitario.

L’uso dell’intelligenza artificiale nell’industria turistica è ormai un dato di fatto e continua a crescere.