Articoli

L’utilizzo dell’Intelligenza Artificiale in campo medico rivoluzionerà completamente il mondo sanitario. È ormai un tormentone. L’impatto sarà notevole non solo a livello clinico ma anche finanziario.

Dai taxi volanti, ai droni per le consegne a domicilio, lo swapping delle batterie elettriche e i controlli di sicurezza, alla manutenzione degli aeromobili negli aeroporti.

Il gruppo di massimi esperti sulla cooperazione digitale del Segretario Generale delle Nazioni Unite raccomanda che entro il 2030 ogni adulto abbia accesso alle reti digitali e ai servizi finanziari e sanitari abilitati digitalmente

Embedded Insurance, Digital Bancassurance, Sharing Economy, Realtà Virtuale, Healthtech: ecco cosa caratterizzerà l’innovazione assicurativa in questo nuovo anno.

Nel periodo più difficile della pandemia, l’intelligenza artificiale si è rivelata indispensabile sia per calcolare l’evoluzione della pandemia,

Sapresti distinguere un essere umano o un oggetto creato da una intelligenza artificiale? È l’inquietante titolo di un recente articolo pubblicato su la Repubblica e, a quanto pare, la risposta al quesito è negativa.

Le persone al centro nell’IOT del futuro. Ne parla Marta Abbà in un articolo pubblicato da Zerounoweb. Finora l’utilizzo dell’IoT combinato con l’AI nelle metropoli è stato “technology driven”, le esigenze delle persone sono rimaste in secondo piano ma la pandemia ci dà l’occasione per ripensare un nuovo paradigma che generi di servizi legati al reale benessere dei cittadini.

Condividiamo il rapporto realizzato da The European House – Ambrosetti dal titolo “Dall’attrattività dell’ecosistema salute alla competitività del sistema economico. Le potenzialità del turismo sanitario”.

Il Welfare potrebbe non bastare: aumentano gli investimenti in coperture integrative.
Lo conferma il rapporto Aipb-Censis dal titolo: “Investire nel futuro dell’Italia oltre il Covid-19”, secondo cui stiamo assistendo ad una corsa all’autotutela.

L’ultimo rapporto dell’Osservatorio Reti e Servizi di Nuova Generazione dell’Istituto per la Competitività (I-Com) fa un’analisi della competitività in Europa nell’ecosistema dell’intelligenza artificiale.